Chi Siamo
Il Principe Restaurant in Pompei, è un ambasciatore dei sapori dell’antica Roma, il ristorante è ben noto a livello internazionale: ha organizzato il rinfresco per una mostra di arte classica a Washington alla Casa Bianca e banchetti per eventi promozionali per imprese italiane a Shangai, Tokyo, Londra, Berlino, Parigi e New York. La cucina di Marco Carli porta a tavola i costumi e le tradizioni di Pompei antica, una delle città più importanti dell’Impero Romano, ridandole vita.

Dal 1986 Marco e Pina Carli hanno proposto, con grande rispetto e amore, una raffinata enogastronomia storica in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica di Pompei. Le prelibatezze rappresentate nei graffiti, nei mosaici, nei dipinti scoperti nel sito archeologico, ben descritto dagli storici romani come Plinio il Vecchio, Columella e Varrone, dimostrano le origini della cucina mediterranea ammirata da tutto il mondo. La degustazione di queste prelibatezze ha luogo presso il ristorante “Il Principe”, o, per grandi manifestazioni organizzate, nell ‘incantevole cornice delle rovine di Pompei, nella Palestra Grande e nell’Anfiteatro, inoltre anche nei siti archeologici Stabiaee e Oplontis

La Storia
Il Principe è un ristorante, ma anche la storia di un incontro. Lui, Marco, toscano di Forte dei Marmi. Lei, Pina, di Pompei. Marco Carli è un precocissimo talento nel campo della ristorazione.

A soli 14 anni già mostra le sue capacità tra gli ambienti esclusivi de “La Capannina di Franceschi” e “La Bussola di Bernardini”, ed ancora presso la famiglia Agnelli nella loro residenza estiva in Versilia e poi al “Principe di Piemonte” al Sestrière. Le sue esperienze come maitre continuano poi per mezza Europa, al “Savoy” a Londra, al “Negresco” a Nizza, al “Palace” a Saint-Moritz.
A soli ventun’anni è eletto primo maitre d’hotel d’Italia. Per tutti, con un po’ di ironia e ammirazione, è “il principe”.
Apre intanto il prestigioso Hotel Ritz di Forte dei Marmi ed è proprio qui che incontra Pina, di Pompei, manager nel settore turistico, è titolare di due alberghi; una donna colta e raffinata, che incarna la bellezza e la passionalità delle donne napoletane. L’amore per la sua terra, ma soprattutto l’attenzione alla sana cucina mediterranea si riflettono e si amalgamano nelle esperienze di Marco.
Da questo comune amore vedono la luce negli anni ottanta il ristorante “Il Principe” e il piccolo Gian Marco.
E tra storia e sapori sin dal 1986 ha inizio un viaggio nelle origini della cucina mediterranea e negli usi e costumi dell’antica Pompei romana a tavola. Viaggio che continua ancora oggi ad esplorare la grande cucina italiana

error: Content is protected !!